Liberate la Tiburtina

Il gruppo di Fratelli d’Italia scende nuovamente in strada al fianco dei cittadini del quadrante est di Roma per protestare contro l’incapacità manifesta della giunta Raggi – Della Casa che ad oggi non hanno restituito alla città la Via Tiburtina oggi diventata fonte di disperazione per gli automobilisti ma anche per chi quotidianamente si serve dei mezzi pubblici privati della corsia dedicata. Si unisce alla protesta organizzata dal Consigliere Luca Scerbo e dal Capogruppo di FdI Gianni Ottaviano anche la Consigliera Capitolina Lavinia Mennuni che comunica agli sbigottiti partecipanti l’ultima delirante notizia dalla Giunta: le opere di completamento e rifinitura, per le quali è stata stanziata la cifra di € 1.000.000,00, non sono state ancora messe a bando e la cittadinanza dovrà subire nuovamente un ulteriore anno di disagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *